+ 86-13858200389

EN
tutte le categorie

News

Sei qui: Home>News

I migliori telefoni impermeabili per il 2018

TEMPO: 2019-05-29 COLPI : 22

La tua guida agli ultimi e migliori telefoni impermeabili del 2018. Consulta le nostre ultime recensioni e la guida per l'acquirente in cui spieghiamo cosa significano le classificazioni IP.

Di Chris Martin | 28 marzo 2018

Qual è il miglior telefono impermeabile che puoi acquistare nel Regno Unito?

La tua guida all'acquisto per i migliori telefoni impermeabili nel 2018

Se sei incline agli incidenti (o vuoi semplicemente dare il tuo telefono a un bambino senza preoccuparti che lo lascerà cadere nel water o lo getterà in uno stagno), allora un telefono impermeabile è ciò di cui hai bisogno.

Spieghiamo cosa significa classificazione IP in modo da poter scegliere quello giusto.

La maggior parte dei telefoni Sony è impermeabile a meno che tu non stia acquistando modelli economici, e puoi anche ottenere telefoni Samsung impermeabili e persino iPhone. Purtroppo i telefoni Google Pixel sono solo a prova di schizzi, quindi non entrare in questo elenco. 

Il problema è che non tutti i telefoni impermeabili sono creati uguali e diversi dispositivi offrono diversi livelli di protezione. Essere a prova di schizzi, ad esempio, non significa che puoi guardare la TV nella vasca da bagno o scattare foto sott'acqua.

Altri possono essere completamente immersi in acqua e continuare a lavorare. Per questo motivo, abbiamo spiegato il sistema di classificazione IP utilizzato per l'elettronica con protezione da polvere e acqua.

Prima di sborsare, controlla le migliori offerte telefoniche.

Dai un'occhiata anche al nostro riepilogo dei migliori telefoni rugged.

Cosa significa una classificazione IP impermeabile?

IP sta per "Ingress Protection" e viene utilizzato per definire l'efficacia di tenuta degli armadi elettrici contro l'intrusione di corpi estranei e umidità.

Il primo numero si riferisce a come il dispositivo ha sigillato contro particelle solide come la polvere; il massimo che puoi ottenere è "6", che significa protezione totale. La seconda cifra è per la protezione dall'acqua e la migliore che vedrai sulla maggior parte è "8", secondo lo standard IEC originale 60529 (6K e 9K non fanno parte di questo).

Vale la pena notare che le valutazioni di ingresso dell'acqua non sono cumulabili oltre 6, quindi un dispositivo con una valutazione di 7 non deve essere conforme all'elemento getto d'acqua di 5 e 6.

Se una classificazione IP contiene una X, non interpretarla erroneamente come il dispositivo senza protezione. È probabile che abbia una buona protezione dalle particelle se è IPX6, ma la classificazione non è stata assegnata formalmente.

Ecco un elenco completo di particelle e acqua:

Polvere

· 0 - Nessuna protezione.

· 1 -> 50 mm, qualsiasi grande superficie del corpo, come il dorso di una mano.

· 2 -> 12.5 mm, dita o oggetti simili.

· 3 -> 2.5 mm, strumenti, fili spessi, ecc.

· 4 -> 1 mm, la maggior parte dei fili, viti sottili, formiche grandi ecc.

· 5 - Protetto dalla polvere, l'ingresso di polvere non è completamente impedito.

· 6 - A tenuta di polvere, nessuna penetrazione di polvere; protezione completa contro il contatto. Deve essere applicato un vuoto. Durata del test fino a 8 ore in base al flusso d'aria.

Acqua

· 0 - Nessuna protezione.

· 1 - L'acqua che gocciola non deve avere effetti nocivi.

· 2 - L'acqua che gocciola verticalmente non deve avere effetti nocivi con la custodia inclinata di 15 °.

· 3 - Acqua che cade come uno spruzzo con qualsiasi angolazione fino a 60 ° rispetto alla verticale.

· 4 - Spruzzi d'acqua contro l'involucro da qualsiasi direzione.

· 5 - Acqua proiettata da un ugello (6.3 mm) contro la custodia da qualsiasi direzione. 

· 6 - Acqua proiettata in potenti getti (ugello da 12.5 mm) da qualsiasi direzione.

· 6K - Potenti getti d'acqua con maggiore pressione.

· 7 - Immersione, fino a 1 m di profondità per un massimo di 30 minuti.

· 8 - Immersione, 1 m o più profondità (i dettagli esatti variano).

· 9K - Potenti getti d'acqua ad alta temperatura.

La prossima generazione di telefoni impermeabili

Secondo IDC, il liquido è la seconda causa più comune di danno negli smartphone, rappresentando il 35.1% di tutti i dispositivi riparati. Tuttavia, ciò potrebbe cambiare notevolmente nel 2018 grazie a una nuova generazione di telefoni impermeabili con una migliore protezione.

Al momento, i produttori di telefoni utilizzano sigilli fisici o un rivestimento nano per mantenere l'acqua fuori. Sebbene quest'ultimo sia limitato agli schizzi, P2i - leader nella tecnologia - sta lavorando a una versione migliorata della sua protezione al plasma che sarà IPX7.

Un nano-rivestimento a questo livello darà ai partner più libertà con il design e potrebbe anche significare che vedremo di nuovo più telefoni con cover rimovibili e batterie. Lo speriamo sicuramente.


ISCRIVITI E SALVA!Offerte e-mail esclusive e offerte speciali per sconti a tempo limitato